Template Joomla scaricato da Joomlashow

  • Stampa

Progetto "Accoglienza"

  • News in prima pagina

Anche per quest’anno il Progetto di Accoglienza, nella sua fase iniziale, è terminato;  avrà però un suo percorso per la durata di tutto l’anno scolastico dato che nelle finalità del Progetto c’è soprattutto “lo star bene a scuola”. Per il momento  un grazie al Dirigente Scolastico, ai suoi collaboratori, a tutti i Docenti, al personale scolastico e in particolare ai ragazzi tutor che hanno svolto il loro ruolo con serietà ed impegno. La Commissione Accoglienza. Clicca qui per visualizzare le foto.

  • Stampa

"IL REDI CHE PEDALA" 2012 con 450 studenti in bici

  • News in prima pagina

Anche quest'anno è stata riproposta la manifestazione "Il Redi che pedala". Domenica 30 settembre si sono ritrovati alle 9.30 presso il Liceo ben 450 studenti per attraversare in bici la città ed arrivare al parco di Villa Severi. Clicca qui per visualizzare tutti i video realizzati. Visualizza la Rassegna Stampa. Visualizza anche i ringraziamenti da parte della FIAB.

  • Stampa

We Are REDI for the Future

  • News in prima pagina

Il progetto, il comunicato con le indicazioni per l'adesione e la scheda di partecipazione sono visualizzabili nell'area riservata docenti.

  • Stampa

PISTA CICLABILE - PETIZIONE

  • News in prima pagina

Il Liceo Scientifico - Linguistico "Redi" promuove una petizione al fine di realizzare in via Leoni Leoni una pista ciclabile che possa connettere il percorso protetto già esistente con il Liceo stesso.Ogni giorno circa 1.200 studenti frequentano la scuola, oltre a circa 150 tra docenti e personale Ata. Naturalmente si recano presso il Liceo anche molti genitori e partecipanti alle numerose iniziative culturali e formative promosse dalla Scuola.Appare evidente come la continuazione sino al Liceo del percorso ciclabile già esistente possa, con un intervento limitato a poche centinaia di metri, costituire un enorme passo in avanti nella sicurezza di tutti, nella facilità degli spostamenti e nella promozione di una mobilità civile e moderna, urbana e rispettosa dell’ambiente. Apprezziamo l’impegno che il Comune ha mostrato verso il tema della mobilità “dolce”, e siamo certi che tale impegno – oltre che per favorire lo svago nei percorsi periferici – sia confermato anche negli utilizzi quotidiani, per lavoro e per studio. Appare evidente come il rapporto costo/benefici, nel caso in questione, rappresenti un elemento di assoluto valore: più di 1.300-1.500 utenti potenziali ogni giorno per poche centinaia di metri di pista ciclabile. In mancanza di questi pochi metri anche i percorsi già esistenti sono di fatto inutilizzabili, perché si tratta di metri che, percorsi nella sede attuale, rappresentano un grosso pericolo per la presenza di auto o addirittura la “tentazione” di pedalare contromano. Anche il Liceo “Redi” ha mostrato grande interesse vero la mobilità “dolce”: ricordo la manifestazione “Il Redi che pedala” che ha visto la partecipazione di più di 600 persone (con l’intervento dell’Assessore Donati) del 2 0ttobre 2011 e l’analoga iniziativa di questo 2012. Alle nostre iniziative hanno sempre dato l’appoggio anche le organizzazioni della società civile, come la Fiab. Infine, con l’occasione chiediamo anche che venga risistemato il percorso pedonale lungo la stessa via, attualmente lesionato e di difficile percorrenza per portatori di handicap e persone a mobilità ridotta. La PETIZIONE è disponibile in Portineria per la firma. Oltre che firmando la petizione disponibile presso il Liceo, è possibile aderire anche inviando una mail ai nostri indirizzi (vedi in alto a destra "contatti"). Anche quest'anno verrà riproposta la manifestazione "Il Redi che pedala". Domenica 30 settembre ci ritroveremo alle 9.30 presso il Liceo per attraversare in bici la città ed arrivare al parco di Villa Severi. Visualizza la Rassegna Stampa.

  • Stampa

AFS INTERCULTURA

  • News in prima pagina

Per informazioni rivolgersi alla referente Prof.sa Tiziana Pela. Per contatti: tiziana.pela(chiocciola)istuzione.it

  • Stampa

4 Giugno 2012 progetto "matematica nel teatro": SI FOSSI GRUPPO ARDEREI LO MONDO diretto da Paolo Bussagli

  • News in prima pagina

“E' semplice, semplicissimo. La matematica è semplice. E' l'anima delle cose ….. le intuizioni, Auguste, le intuizioni. La matematica non sarebbe nulla senza le intuizioni....Il vero spirito della matematica sono le intuizioni...” Così esclama Galois nella pièce teatrale di Viganò. E sono state proprio le passioni di Évariste Galois a darci lo spunto per approfondire, nell'ambito del progetto di Matematica nel teatro, l'algebra formale. Certo Évariste Galois, il matematico che ottiene dei risultati scientifici eccezionali nel corso dei pochissimi anni della sua vita, che partecipa alle rivoluzioni che scuotono la Francia, che muore in duello per motivi che non saranno mai del tutto chiariti, è un personaggio di grande interesse nella storia della matematica, un genio, un rivoluzionario, un giovanissimo ribelle. Infatti con  lui nasce la Teoria di Galois, come metodo e come principio, una teoria che eserciterà un'influenza decisiva su molti fenomeni del mondo matematico. Proprio da Galois si ha l'origine di nuove nozioni come quelle di gruppo e campo e, in definitiva, della nuova Algebra; è proprio sulla struttura di  gruppo e sui riferimenti storici associati che si è sviluppata la pièce che è stata presentata quest'anno dal nostro Liceo, un lavoro originale e spiritoso costruito dall'operatore teatrale Paolo Bussagli e interpretato dagli studenti del Redi con quella spontaneità che solo i ragazzi sanno mostrare.

Visualizza locandina

foto Dim lights video Dim lights

  • Stampa

Inizio anno scolastico 2012-2013

  • News in prima pagina

MESSAGGIO DEL DIRIGENTE SCOLASTICO

All’inizio del nuovo anno scolastico esprimo a tutti i componenti della nostra Scuola, vera e propria “comunità dell’apprendimento”, i migliori auguri per gli impegni e le attività che ci attendono.

L’investimento nella formazione, nella cultura, nella cura delle competenze e del “saper fare” è l’unico in grado di affrontare la crisi e l’incertezza del domani.

Sono convinto che ciascuno di noi è impegnato nel buon funzionamento della scuola pubblica, capace di offrire a tutti un luogo di convivenza civile, di confronto democratico e di crescita culturale.

Ricordo con l’occasione che il Liceo sta dedicando attenzione e risorse al miglioramento della qualità ambientale, pur in assenza di specifici contributi. È compito di ciascuno di noi vivere la scuola in modo da preservarne sicurezza, integrità e decoro, sia per gli ambienti che per gli arredi.

  • Stampa

Seminario Recupero della Significatività nello Studio della Matematica

  • News in prima pagina
Si comunica che l’Ufficio X di Arezzo (ex provveditorato) ha organizzato nei giorni 10-11-12 l’incontro in oggetto che prevede la partecipazione di tutti i docenti di matematica (1a 2a 3a classe) della provincia (circa 133 in servizio) della scuola secondaria di primo grado. Al termine delle tre giornate ogni docente partecipante avrà costruito, con il supporto degli esperti , una programmazione significativa da poter mettere in atto da subito nella propria classe/ classi coerente con le nuove indicazioni nazionali . L’attività proseguirà con altri incontri. (Novembre- Febbraio - Aprile - dopo prova INVALSI).
Il Prof. Marco Rossi Doria Sottosegretario all’Istruzione, Università e Ricerca interverrà al Liceo "Redi" all'interno del seminario ‘Recupero della Significatività nello Studio della Matematica’ Lunedì 10 settembre 2012. Visualizza il programma.

  • Stampa

Calendario scolastico 2012/13

  • News in prima pagina

Il calendario scolastico regionale della regione Toscana per l'a.s. 2012/13 è consultabile presso il seguente link.

  • Stampa

Il “Redi” su Rai Uno

  • News in prima pagina

Disponibile qui il video del servizio di RaiUno sul Liceo Scientifico/Linguistico "Redi". La nostra "comunità dell'apprendimento" continua il suo impegno nella valorizzazione della persone e delle sue potenzialità di crescita, in ogni circostanza, nonché dell'attuazione del diritto costituzionale allo studio.

  • Stampa

INFORMATIVA ALUNNI E FAMILIARI - TRATTAMENTO DATI PERSONALI COMUNI E SENSIBILI AI SENSI DEL D.LGS. N.196/2003 (CODICE PRIVACY)

  • News in prima pagina

E' consultabile on line la normativa in oggetto.

  • Stampa

La cupola del Brunelleschi

  • News in prima pagina

Nell’anno scolastico 2010/2011 la classe IVS del Liceo Scientifico “ F. Redi” di  Arezzo ha  sviluppato un progetto dal titolo “ La Cupola del Brunelleschi”. Il progetto ha dato la possibilità agli studenti di studiare da vicino un’opera architettonica di rilievo storico ed artistico, argomento non marginale negli studi liceali. L’opera è stata approfondita sia graficamente, riproducendo le piante e gli alzati trovati nei documento del Museo dell’Opera di Firenze, attraverso programmi informatizzati,sia a livello applicativo affrontando i problemi costruttivi che gli architetti ed i capomastri dell’epoca hanno dovuto risolvere. Le soluzioni sono poi state verificate attraverso un modellino, la cui realizzazione ha seguito fedelmente le fasi costruttive del progetto originale( dalla centina fino alla lanterna), basandosi sugli studi e le ricerche conseguite. La classe ha anche effettuato una visita a Firenze per raccogliere di prima mano e valutare, attraverso l’osservazione diretta, ciò che aveva studiato e ipotizzato attraverso  la ricerca. Si riporta di seguito il video realizzato durante le fasi esecutive.

Dim lights

  • Stampa

DISEGNO IN PROSPETTIVA- IL LICEO SCIENTIFICO-LINGUISTICO F.REDI DI AREZZO, HA IL SUO SFONDO ARCHITETTONICO……..

  • News in prima pagina

Durante l’anno scolastico 2010/2011 la classe IV H (classe VH a.s. 2011/12) del Liceo Scientifico F. Redi di Arezzo, ha svolto un programma particolare di disegno tecnico volto all’approfondimento della prospettiva, argomento rilevante nella programmazione didattica del Disegno Geometrico nel triennio liceale. Gli alunni hanno scelto pitture in prospettiva già eseguite da noti artisti “ La città ideale “ di Piero della Francesca, “ La sacra Allegoria”di Giovanni Bellini” , “ Il Teatro Olimpico”di Andrea  Palladio”. Attraverso l’analisi dell’opera ed un metodo proporzionale, gli studenti hanno  individuato le incognite fondamentali della prospettiva, Lo.Lt.Pv e le misure originali da cui gli autori sono partiti per sviluppare l’ opera.; una volta ritrovata la pianta i ragazzi hanno disegnato la prospettiva impostandola secondo le incognite ipotizzate ,verificando quindi che ciò che era stato individuato e calcolato conduceva alla prospettiva da cui erano partiti. Dallo sviluppo nel foglio da disegno poi gli alunni hanno applicare il loro elaborato al muro dell’aula creando quello che nel Rinascimento veniva chiamato Sfondato Architettonico. Il lavoro ha comportato molte ore di applicazione ma gli alunni sono stati entusiasti di portare un po’ di storia dell’arte nelle pareti della loro scuola. Di seguito riportiamo video e commenti che spiegano nel dettaglio i vari momenti del loro lavoro.

  • Stampa

PREMIO “UNIONCAMERE"

  • News in prima pagina

Sono lieto di informare che il nostro Liceo Scientifico-Linguistico “Redi”  ha ottenuto il  terzo posto a livello nazionale per il l premio Unioncamere, che ha lo scopo di valorizzare il lavoro di gruppo degli studenti nel settore prodotti/servizi e design. Le borse premio sono assegnate ai primi tredici migliori progetti a livello nazionali della Sezione “ Prodotti/Servizi ed ai primi sette migliori progetti della sezione Desing, sulla base delle graduatorie formulate secondo criteri espressi dall’art. 6 del   proprio Regolamento. Per l’anno scolastico 2011/2012 si  è classificato al terzo posto sezione Desing il Liceo Scientifico “ F. Redi “ di Arezzo  con il progetto “Recuperare la Scuola”. A tale progetto hanno partecipato le classi 3I, 4I, 5I  vincendo  una borsa di Studio di ben 5.000 euro. Colgo l’occasione per esprimere i miei complimenti per l’ottimo lavoro svolto agli studenti coinvolti e il mio personale ringraziamento per la competenza e l’impegno profusi dalla prof.ssa Laura Mori.

Visualizza il lprogetto

Dim lights

  • Stampa

Comunicazione dei voti tramite il registro elettronico (aggiornamento)

  • News in prima pagina

Si ricorda alle famiglie degli studenti che il Liceo mette progressivamente a disposizione un servizio di comunicazione delle votazioni ottenute dal proprio figlio tramite Internet. Nell’ottica di una sempre maggiore trasparenza e collaborazione del rapporto scuola/famiglia, il Liceo intende permettere ai genitori e agli studenti di poter avere sistematicamente sotto controllo il proprio percorso scolastico, al fine formativo di poter elaborare le strategie più opportune per il successo scolastico e il superamento tempestivo di eventuali difficoltà. Allo stato attuale circa la metà dei docenti è già in condizioni di poter sistematicamente inserire i voti delle verifiche, sia scritte che orali. Naturalmente occorre prevedere un certo lasso di tempo per la correzione delle prove scritte e comunque l’inserimento dei voti. È prevista una settimana di tempo per l’inserimento dei voti orali e due settimane per quelli scritti. Non si possono escludere lievi ritardi a causa di problemi tecnici dovuti al collegamento telematico. Il Liceo è impegnato ad ampliare il numero dei docenti che aderiscono al registro elettronico. Garantisce comunque a tutte le famiglie la possibilità di essere informate sull’andamento scolastico dei figli attraverso schede intermedie (che non sono previste in caso di registro elettronico). Si ricorda inoltre la possibilità del colloquio individuale mattutino con i docenti secondo il calendario che verrà comunicato.

Si ricorda che per accedere all’area riservata occorre:

  1. andare al sito del liceo www.liceorediarezzo.it
  2. selezionare, sulla destra dello schermo,  la voce registro elettronico e
  3. inserire nella schermata che apparirà untente e password forniti dalla scuola.

L’utenza e la Password vengono consegnati contestualmente al libretto delle giustificazioni il primo anno di liceo e sono validi per tutti e cinque gli anni. Visualizza l’elenco dei docenti che utilizzano il registro elettronico. L'elenco è continuamente aggiornato.

  • Stampa

RECLUTAMENTO ESPERTI ESTERNI CORSO PSICOLOGO: PUBBLICAZIONE RISULTATI

  • News in prima pagina

LA COMMISSIONE RIUNITA IN DATA 14 FEBBRAIO 2012 HA VALUTATO LE OFFERTE PERVENUTE COME SEGUE:

ISTANZE PRESENTATE: N.3

ISTANZE VALIDE: N.3

GRADUATORIA:

1) PAGNI MARIA GIULIA TOT. PUNTI 29

2) BENCI STEFANO TOT. PUNTI 18

3) BROCCI GIUDITTA TOT. PUNTI 11

F.to Il Dirigente Scolastico

Prof. Anselmo Grotti

  • Stampa

Il film- documentario per la cittadinanza "18 IUS SOLI"

  • News in prima pagina

Il liceo scientifico di Arezzo "Francesco Redi", su iniziativa del Comune di Arezzo, ha proiettato il film-documentario sui diritti di cittadinanza "18 IUS SOLI" prodotto e diretto dal regista Fred Kuwornu, nato e cresciuto a Bologna, ma di origini ghanesi.

Pagina 40 di 40